Condizioni di vendita

Le presenti condizioni di vendita disciplinano l’acquisto dei Prodotti effettuato a distanza tramite il sito otticarinaldo.it. Prima di effettuare un qualsiasi ordine, il Cliente è tenuto a prendere attenta visione delle Condizioni Generali, presenti in questa pagina.

Condizioni Generali di Vendita

La conclusione del contratto di vendita è disciplinata dal diritto italiano e, in particolare, dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (di seguito, “Decreto Ecommerce”, in attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico).

Ai fini della sopra citate normative, il Cliente è la persona fisica che acquista i Prodotti per scopi estranei alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine alcuna indicazione di partita IVA.

Il contratto s’intende concluso tra il Fornitore ed il Cliente, al momento in cui il Cliente riceverà la conferma dell’ordine a mezzo email nel rispetto delle istruzioni nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.

Le clausole e le Condizioni Generali di Vendita ed ogni altra informazione per il Cliente sono messe a disposizione dal Fornitore in modo da consentirne la lettura, la memorizzazione e l’archiviazione, ai sensi dell’art. 12 del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 e degli artt. 52 e 53 del Codice del Consumo.

Con l’inoltro dell’ordine al Fornitore, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di ogni indicazione fornita per la procedura di acquisto ed accetta integralmente le Condizioni Generali di Vendita.

Registrazione

Per poter procedere all’acquisto non è obbligatorio effettuare la registrazione al Sito. Solo per poter utilizzare alcune funzionalità del Servizio o parte di esso, i Clienti devono registrarsi fornendo, in maniera veritiera e completa, tutti i dati richiesti nel relativo form di registrazione ed accettare integralmente la privacy policy. Il Cliente ha l’onere di custodire e mantenere riservate le proprie credenziali di accesso.

Eliminazione e chiusura dell'account

I Clienti registrati possono disattivare i propri account, richiederne l’eliminazione oppure interrompere l’utilizzo del Servizio in ogni momento, attraverso l’interfaccia del Sito o contattando direttamente il Fornitore.

Il Fornitore, in caso di violazione delle presenti Condizioni di Vendita, si riserva il diritto di sospendere o chiudere l’account del Cliente in qualsiasi momento e senza preavviso.

Acquisto

Procedura d'acquisto

Ciascun ordine inviato costituisce un’offerta per l’acquisto dei Prodotti. Gli ordini sono soggetti alla disponibilità ed alla discrezionale accettazione del Fornitore.

Il Cliente deve selezionare i Prodotti ed effettuare il check-out, dopo aver verificato attentamente ed eventualmente modificato le informazioni contenute nel riepilogo d’ordine. L’ordine è effettuato mediante la conferma dello stesso ed è subordinato al pagamento del prezzo, delle imposte e delle spese di spedizione e di pagamento indicate nel modulo di riepilogo dell’ordine.

La ricevuta di elaborazione dell’ordine non costituisce accettazione dell’ordine. La conclusione del contratto avviene al momento dell’invio della conferma d’ordine da parte del Fornitore all’indirizzo email fornito dal Cliente. Il Fornitore si riserva la possibilità di non confermare un ordine comunicando al Cliente entro 14 giorni dall’acquisto, all’indirizzo email associato all’ordine stesso, l’eventuale indisponibilità di uno o più dei Prodotti acquistati. In questo caso il Fornitore provvederà al rimborso del prezzo.

Pagamenti

Il Fornitore accetta i pagamenti effettuati con le seguenti modalità:

  • con le carte di credito attraverso il servizio Nexi (www.nexi.it), quindi le informazioni relative alla carta di credito del Cliente saranno trasmesse e gestite da un terzo soggetto (“Intermediario”) tramite connessione protetta, che di fatto gestisce la transazione. Quindi in nessun caso il Fornitore potrà essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento ed indebito della carta di credito da parte di terzi, all’atto di pagamento;

  • ritiro in negozio con pagamento al ritiro;

Per i pagamenti effettuati a mezzo di Bonifico Bancario anticipato, il pagamento dovrà avvenire entro 2 giorni lavorativi dall’invio dell’ordine. Le eventuali spese bancarie saranno a carico del Cliente. La spedizione dei Prodotti acquistati avverrà solo a pagamento accreditato. Il mancato rispetto del termine dei 2 giorni lavorativi implica l’annullamento e la cancellazione dell’ordine.

Beneficiario: GRACE & WORK s.n.c.

Istituto di appoggio: Banca Popolare Volsksbank di Carmignano di Brenta (PD)

IBAN: IT55 I058 5662 4701 8257 1007 204

SWIFT/BIC: BPAAIT2B

Disponibilità dei Prodotti

I prezzi, le descrizioni o la disponibilità dei Prodotti esposti sono soggetti a modifica senza preavviso. Le foto inserite sono indicative e non costituiscono garanzia delle qualità dei Prodotti.

I Prodotti oggetto di vendita da parte del Fornitore possono essere prodotti di fine serie.

Esecuzione dell'ordine

L’ordine viene eseguito nei termini precisati nella pagina di riepilogo e nella email di conferma d’ordine, con riserva della disponibilità del prodotto ordinato.

Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile per danni subiti dal Cliente a causa di ritardi nella consegna che non siano dipendenti da circostanze prevedibili dalle parti al momento dell’invio della conferma d’ordine.

Consegna

Le consegne vengono effettuate durante i normali orari lavorativi all’indirizzo indicato dal Cliente e secondo le modalità specificate nel riepilogo dell’ordine o sul Sito. Alla consegna, il Cliente deve verificare il contenuto specificando nel modulo di consegna eventuali anomalie.

In caso di mancato ritiro entro il termine stabilito dal trasportatore, i Prodotti verranno restituiti al Fornitore, che rimborserà il prezzo dei Prodotti. Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per errori nella consegna dovuti a inesattezze o incompletezze nella compilazione dell’ordine d’acquisto da parte del Cliente, per danni eventualmente occorsi ai Prodotti successivamente alla consegna al vettore, ove quest’ultimo sia stato scelto ed incaricato dal Cliente o per ritardi nella consegna a quest’ultimo imputabili.

Annullamento dell’ordine

L’ordine di acquisto può essere annullato integralmente solo se, al momento della richiesta di annullamento, sia ancora in corso di preparazione la spedizione dei Prodotti. Se al momento della richiesta di annullamento dell’ordine di acquisto il prodotto risulti già affidato al corriere o, in ogni caso, l’importo sia stato incassato, il Cliente dovrà esercitare il Diritto di Recesso secondo le procedure specificate dalle presenti Condizioni di Vendita.

Sostituzione dei Prodotti

Il Fornitore non consente ai Clienti la possibilità di sostituire i Prodotti acquistati attraverso il Sito. Per ottenere la sostituzione di un Prodotto occorre seguire la procedura del Diritto di Recesso ed effettuare un nuovo ordine. L’evasione del nuovo ordine sostitutivo è soggetta alla disponibilità dei Prodotti richiesti.

Diritto di Recesso

In caso di acquisto di Prodotti sul Sito, il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto senza obbligo di indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo – diverso dal vettore e designato dal Cliente – acquisisce il possesso fisico dei Prodotti. Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente è tenuto a informare il Fornitore della decisione di recedere tramite una dichiarazione esplicita inviata ai contatti indicati in questa pagina.

Effetti del recesso

Se il Cliente recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore del Fornitore, compresi gli eventuali costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta del Cliente di un tipo di consegna diversa da quella standard offerta nel Sito) senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui il Fornitore è informato della decisione del Cliente di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso il Cliente non dovrà sostenere alcun costo come conseguenza di tale rimborso. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei Prodotti oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i Prodotti, se precedente.

Il Cliente è obbligato a rispedire i Prodotti e di consegnarli al Fornitore senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato il recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se il Cliente rispedisce i Prodotti prima della scadenza del periodo di 14 giorni. I costi della restituzione dei Prodotti saranno a carico del Cliente. Il Cliente è responsabile solo della diminuzione del valore dei Prodotti risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei Prodotti.

I Prodotti dovranno essere restituiti nella loro confezione originale, completi di tutta la dotazione presente al momento dell’acquisto, non dovranno presentare alcun segno di manomissione e dovrà presentare tutti i sigilli di garanzia ed identificativi apposti.

Si ha diritto ad effettuare il recesso solo in caso di prodotti non ancora utilizzati e completamente integri.

Limitazioni al diritto di recesso

Non vengono sostituiti o rimborsati prodotti danneggiati od usati, anche solo in parte. Il Cliente dovrà inserire all’interno della scatola di imballaggio copia del documento di consegna ricevuto.

Il diritto di recesso non si applica: ai Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, rischiano di deteriorarsi rapidamente, siano sigillati e non si prestino ad essere restituiti per motivi igienici ovvero siano connessi alla protezione della salute e siano stati aperti dopo la consegna.

Tempi del rimborso

I tempi per l’esecuzione del rimborso da parte del Fornitore non potranno essere inferiori ai 5 giorni lavorativi. Tuttavia possono verificarsi eventuali ritardi per cause non dipendenti dal Fornitore (soggetti terzi quali gli intermediari per il pagamento) e per i quali non potrà essere addebitata alcuna responsabilità al Fornitore stesso.

Garanzia

Il Cliente ha diritto alla garanzia sulla conformità dei prodotti e servizi acquistati. La garanzia ha una durata di 24 mesi a partire dalla consegna del bene e il difetto di conformità deve essere comunicato al Fornitore entro 2 mesi dalla scoperta.

Per esercitare il diritto di garanzia, il Cliente deve inviare un’email al Fornitore indicando obbligatoriamente il numero d’ordine e la descrizione accurata del vizio (si consiglia di allegare anche materiale fotografico). Tutti gli elementi sono essenziali e saranno verificati dal Fornitore prima di dare risposta al Cliente.

Qualora fosse accertato il difetto di conformità del prodotto, il Cliente ha il diritto di ottenere, previa restituzione al Fornitore del prodotto difettoso, la sua riparazione o sostituzione.

Non sono coperti da garanzia: prodotti di fine serie, difetti causati da uso improprio, manomissioni, modifiche apportate al Prodotto dopo la consegna, negligenza nella conservazione o nell’uso, errata pulizia o manutenzione; incuria, usura, danneggiamento. La garanzia non copre inoltre i costi da danno conseguente o da perdita indiretta o qualsiasi spesa correlata alla richiesta di applicazione della garanzia, come ad esempio una perdita imputabile all’incapacità di far funzionare il Prodotto.

Per esercitare il diritto di garanzia e per ulteriori informazioni in proposito, il Cliente è tenuto a contattare il Fornitore.

Il Servizio è «così com'è»

Il Servizio è fornito dal Fornitore «così com’è», senza alcuna garanzia espressa o implicita per la sua accuratezza o disponibilità.

Interruzione del Servizio

Il Fornitore si riserva il diritto di aggiungere, rimuovere funzionalità o caratteristiche ovvero sospendere o interrompere del tutto la fornitura del Servizio, sia in via temporanea che definitiva. In caso di interruzione definitiva, il Fornitore agirà come possibile per permettere ai Clienti di prelevare le proprie informazioni ospitate presso il Fornitore.

Rivendita del Servizio

Gli Utenti non sono autorizzati a riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere o sfruttare qualunque porzione del Sito e dei suoi Prodotti senza il permesso espresso da parte del Fornitore, garantito direttamente o tramite uno specifico programma di rivendita.

Manleva

Il Cliente s’impegna a mantenere indenne il Fornitore (nonché le eventuali società dallo stesso controllate o affiliate, i suoi rappresentanti, amministratori, agenti, licenziatari, partner e dipendenti), da qualsiasi obbligo o responsabilità, incluse le eventuali spese legali sostenute per difendersi in giudizio, che dovessero sorgere a fronte di danni provocati ad altri Utenti o a terzi, in relazione ai contenuti caricati online, alla violazione dei termini di legge o dei termini delle presenti condizioni di servizio.

Privacy policy

Per informazioni sull’utilizzo ed il trattamento dei dati personali, si faccia riferimento alla politica sulla privacy presente sul presente Sito.

Requisito di età

Gli Utenti dichiarano di essere maggiorenni secondo la legislazione loro applicabile. I minorenni possono utilizzare il Sito solo con l’assistenza di un genitore o di un tutore. In nessun caso minori di 16 anni possono usare il Sito.

Limitazioni di responsabilità

Il Fornitore, nei limiti del diritto applicabile, risponde per i danni di natura contrattuale ed extracontrattuale ai Clienti o terzi, esclusivamente quando questi costituiscono conseguenza immediata e diretta, per dolo o colpa grave, dell’attività del Fornitore.

Il Cliente esonera e solleva espressamente il Fornitore da ogni responsabilità, nei limiti consentiti dalla legislazione applicabile, in relazione a eventuali danni o pretese di qualunque tipo e genere proprie e/o di terzi inclusi i danni diretti, indiretti, punitivi, incidentali, speciali, i danni derivanti da mancati profitti, mancati ricavi, perdita di dati o costi di sostituzione derivanti dal o comunque connessi con il presente accordo.

Modifiche delle Condizioni

Il Fornitore si riserva il diritto di apportare modifiche al contratto o alle presenti Condizioni di Vendita in qualunque momento, dandone avviso al Cliente mediante la sua pubblicazione all’interno del presente Sito. Il Cliente che continui ad utilizzare il Servizio sul Sito successivamente alla pubblicazione delle modifiche, accetta senza riserva le nuove condizioni.

Cessione del contratto

Il Fornitore si riserva il diritto di trasferire, cedere, disporre per novazione o subappaltare tutti o alcuni dei diritti o obblighi derivanti dalle presenti Condizioni di Vendita, purché i diritti del Cliente qui previsti non siano pregiudicati.

Il Cliente non potrà cedere o trasferire in alcun modo i propri diritti o obblighi ai sensi delle presenti Condizioni di Vendita senza l’autorizzazione scritta del Fornitore.

Comunicazioni

Tutte le comunicazioni relative al Servizio ed al contratto devono essere inviate utilizzando le informazioni di contatto indicate nelle presenti Condizioni di Vendita.

Inefficacia e nullità parziale

Qualora una qualsiasi clausola delle presenti Condizioni di Vendita dovesse risultare nulla, non valida o inefficace, la suddetta clausola sarà eliminata mentre le restanti clausole non saranno da ciò condizionate e rimarranno pienamente efficaci.

Legge applicabile e Foro

Le presenti Condizioni di Vendita e tutte le controversie in merito ad esecuzione, interpretazione e validità del presente contratto sono soggette alla legge, alla giurisdizione dello Stato italiano e alla competenza esclusiva del tribunale del luogo in cui ha sede il Fornitore. Fa eccezione il foro esclusivo del consumatore, qualora la legge lo preveda.

Risoluzione delle controversie

Il consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza, se sei un consumatore europeo, puoi usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con il Fornitore. La piattaforma è disponibile al seguente link: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

Il Fornitore è disponibile a rispondere ad ogni quesito inoltrato ai recapiti riportati nel presente documento.

Procedura conciliativa

Non partecipiamo a procedure conciliative di risoluzione delle controversie con i consumatori.

Definizioni e riferimenti legali

Fornitore: La società Ottica Rinaldo di Grace & Work s.n.c. con sede legale in Via Marconi n. 18 Carmignano di Brenta (PD), partita IVA e codice fiscale 04122070289 in persona del legale rappresentante Sig. Bressan Leo.

Sito: Il presente sito, denominato e di seguito indicato anche come “Sito” (otticarinaldo.it), che è di proprietà esclusiva del Fornitore.

Servizio: Il servizio offerto dal Fornitore come descritto da queste Condizioni di Vendita ed all’interno del Sito (otticarinaldo.it).

Prodotti: I beni oggetto delle presenti condizioni generali posti in vendita.

Cliente: La persona fisica o giuridica che utilizza il Servizio, identificata dai dati inseriti all’atto della compilazione e invio del modulo d’ordine in formato elettronico con contestuale accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

Contratto: Il contratto di compravendita riguardante i Prodotti del Fornitore, contratto stipulato tra quest’ultimo e il Cliente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza (Sito).

Condizioni di Vendita: Le presenti condizioni generali di vendita, che costituiscono un accordo legalmente vincolante tra il Cliente e il Fornitore.

Ricevuta di elaborazione d’ordine: Indica la mail che il Fornitore invia al momento della ricezione dell’ordine.

Conferma d’ordine: Indica la mail che il Fornitore invia al momento in cui i prodotti sono spediti a conferma della spedizione di tutti o di parte dei prodotti acquistati.